India: padre abusa della figlia tutti i giorni per sei mesi

In India, una bambina di 13 anni, da oltre sei mesi, veniva regolarmente stuprata dal padre. L’uomo, che adesso si trova in carcere, non ha manifestato alcun segno di vergogna o pentimento. Lo stupro in India è uno dei crimini più comuni contro le donne. Grazie all’indignazione dell’opinione pubblica e ad alcuni movimenti di donne attiviste, intente a prendersi i propri diritti, sono stati fatti alcuni passi avanti. Cosa ne pensate?

Lascia una risposta