Stage retribuiti in Corte di Cassazione: domande entro il 15 settembre

Stage retribuiti in Corte di Cassazione. E’ la possibilità che si apre per giovani laureati in giurisprudenza.

La notizia è annunciata dal Ministero della Giustizia: i giovani giuristi potranno affiancare per un periodo di 18 mesi i magistrati della Corte di Cassazione. I tirocinanti saranno retribuiti con una borsa di studio di 400 euro mensili.  I requisiti richiesti per partecipare alla selezione: laurea in giurisprudenza con votazione di almeno 105/110 e media minima di 27/30; età non superiore a 30 anni; inoltre, la partecipazione a corsi di specializzazione in materie giuridiche o lo svolgimento di precedenti tirocini giudiziari saranno valutati positivamente in sede di graduatoria.

Le domande di ammissione allo stage dovranno essere presentate entro il 15 settembre 2017 presso l’Ufficio del Segretariato Generale della Cassazione. La domanda di partecipazione potrà essere presentata inviata anche  mezzo mail a tirocini.cassazione@giustizia.it, entro le ore 14.00 del 15 settembre.

La Redazione

Lascia una risposta