Baby gang, quando la devianza è minorile

Ci sono anche 4 minorenni tra i 7 componenti la baby gang accusata di avere commesso 17 rapine in due mesi, nel Napoletano, perlopiù ai danni coetanei, a cui i carabinieri hanno notificato altrettante misure cautelari. Il gruppo “colpiva” nelle stazioni ferroviarie e nei pressi dei bar utilizzando a turno una pistola giocattolo. Le vicende di cronaca della baby gang napoletana ha riproposto in primo piano il fenomeno della devianza minorile. Ne parliamo con Luciana Sergiacomi, vicepresidente dell’Unione Nazionale Camere Minorili….

Lascia una risposta